Via Bibbiena 40 50142 Firenze - Tel: +39 055 7322600

Tag: UCC

Centralino in mobilità

Vuoi usare il tuo smartphone come se fosse un interno del centralino aziendale?

I vantaggi di un centralino UCC per i lavoratori in mobilità

Con il sistema di Comunicazione Unificata (UC&C) VoIP un qualsiasi smartphone (Android e iOS) può essere integrato al centralino e diventare un vero e proprio interno. E’ sufficiente una connessione di rete, WiFi o 3G/4G/LTE per far si che si possa chiamare e ricevere chiamate con e dai numeri fissi aziendali, trasformando così il telefono cellulare in un telefono IP.

Il sistema telefonico UC&C VoIP permette di essere sempre raggiungibile in qualsiasi situazione e in qualsiasi luogo e permette di inoltrare le chiamate dallo smartphone con i numeri aziendali, senza dunque rendere pubblico il numero di cellulare personale. Ovunque ci si trovi è possibile utilizzare il cellulare personale (BYOD) integrato nel centralino UC&C per effettuare chiamate sfruttando le linee aziendali, trasferire le chiamate ad altri interni e parlare con i colleghi come ci si trovasse in ufficio. Essendo un numero di interno a tutti gli effetti, può essere inserito nei gruppi di risposta e partecipare alle programmazioni per fascia orarie e a tutte le altre funzionalità.

Rubrica aziendale condivisa

Un’altra delle funzionalità molto apprezzate da chi si trova spesso al di fuori della propria postazione è la possibilità di creare una rubrica telefonica condivisa attingendo i numeri dal CRM, dal Gestionale, da Outlook o da altre applicazioni. In questo modo è possibile avere sul proprio smartphone una agenda di numeri di lavoro sempre unica ed aggiornata.

Tanti vantaggi in un’unica piattaforma di comunicazione

L’integrazione di differenti tecnologie di comunicazione e di servizi di collaborazione (voce, video, chat, sms, email, …) in un’unica interfaccia, il cui accesso è possibile da qualsiasi dispositivo fisso o mobile collegato a internet (PC, Tablet, Smartphone, Laptop), consente così di gestire i flussi di comunicazione all’interno e all’esterno dell’azienda in qualsiasi situazione e da qualsiasi luogo.

Ciascun utente che si logga al sistema UC&C anche al di fuori dell’ufficio potrà comunicare e collaborare con tutti gli altri utenti del sistema e sfruttare i servizi come se si trovasse nella sua postazione.

Rubriche condivise, trasferimenti di chiamata, gestione picchi, reportistica e monitoraggio consentono di migliorare la produttività del lavoro e supportare lavoratori in mobilità, in smart working o operativi in sedi distaccate.

I sistemi di comunicazione unificata possono essere gestiti in cloud, e attivabili “As a Service”, senza costi in hardware ma di fatto in noleggio come un qualsiasi altro software aziendale. E’ evidente dunque il vantaggio organizzativo, finanziario e tecnologico di questo sistema di comunicazione.

Se vuoi avere informazioni sui Centralini telefonici UC&C VOIP, e una dimostrazione delle loro funzionalità e potenzialità non esitare a contattarci, troveremo la soluzione migliore per la tua organizzazione.

Centralino in cloud

Cosa ci insegnano gli esempi di Panasonic e di BlackBerry?

Il tramonto dei leader senza visione

Il 4 gennaio la società canadese BlackBerry, simbolo e leader di un’era della telefonia mobile antecedente allo strapotere di Apple e Android, staccherà la spina: i principali software e sistemi operativi proprietari di BlackBerry non saranno più disponibili. Come la stessa società ha chiarito, venendo meno il supporto, tutto potrebbe andare a singhiozzi o nella peggiore delle ipotesi bloccarsi: la ricezione e l’invio di sms, le chiamate, l’invio e la ricezione delle email, nulla sarà più garantito. Pure i dati mobili e quelli Wi-Fi potrebbero smettere di funzionare in modo regolare ed efficiente.

Lo stesso era accaduto qualche mese prima al colosso giapponese Panasonic con la decisione di chiudere l’attività di Panasonic Business Communications (settori PBX, SIP e Scanner) dopo decenni di attività nel mercato dei centralini telefonici aziendali e una leadership indiscussa fino alla prima decade degli anni 2000.

Quali sono le motivazioni di una debacle così clamorosa di aziende leader nei loro settori come BlackBerry e Panasonic lo spiega bene con una lucidissima analisi Carlos Osuna responsabile della divisione Business Communication di Panasonic:

il mercato è cambiato drasticamente negli ultimi anni con l’ascesa delle soluzioni basate sul cloud; una mancata corrispondenza tecnologica tra le esigenze / tendenze del mercato e le risorse / assets dell’azienda; un ritardo dell’azienda rispetto le attività di ricerca e sviluppo dei suoi competitors; una costante perdita a livello finanziario della divisione dovuta alle cause elencate; infine “il passaggio a nuovi tipi di domanda (Team, Zoom, ecc.), notevolmente accelerato da Covid–19” che ha reso questo ramo di attività fortemente “instabile e imprevedibile”.

La Lezione importante che ci insegnano questi casi è dunque: essere al passo con la tecnologia e investire in sviluppo per rimanere competitivi!

Il cloud e il modello as a service è la tendenza irreversibile nel settore delle telecomunicazioni aziendali

Le aziende, siano esse PMI o grandi organizzazioni, sono sempre più impegnate nel passaggio alla tecnologia in cloud e la pandemia globale non ha fatto altro che accelerare questo processo. La comunicazione aziendale non fa eccezione, per i moltissimi vantaggi che le soluzioni VoIP o di Comunicazione Unificata in cloud sono in grado di offrire rispetto a soluzioni di centralino tradizionale, come il modello di pagamento CapEx (l’hardware diventa un servizio e non più prodotto), l’immunità all’obsolescenza, la flessibilità, la scalabilità, la sicurezza, la garanzia di continuità dei servizi in ogni condizione, ecc.

Come ha affermato Panasonic nel suo annuncio l’imporsi di soluzioni di PBX in cloud li ha colti impreparati e con il passare del tempo ha creato un GAP tecnologico incolmabile tra i loro prodotti e le richieste del mercato. Man mano che il lavoro a distanza ha preso slancio e i vantaggi delle soluzioni in cloud sono diventate palesi e inconfutabili, sempre più aziende sono corse alla ricerca di alternative al proprio centralino per adeguare, adattare e trasformare la propria organizzazione e renderla competitiva in un contesto sempre più instabile.

I vantaggi delle soluzioni telefoniche in cloud

E’ questo il momento giusto per valutare i vantaggi che le soluzioni di centralino in cloud possono apportare all’intera organizzazione aziendale.

Le nostre soluzioni di centralino in cloud consentono un ambiente di lavoro remoto e smart, con tecnologia di crittografia che lo rende sicuro e affidabile. Senza configurazioni complesse, i tuoi collaboratori possono facilmente utilizzare i propri dispositivi o qualsiasi altro device mobile o desktop per connettersi con colleghi e clienti indipendentemente dal luogo in cui lavorano, semplicemente da browser o da App.

Inoltre la possibilità di installare il sistema telefonico in Cloud riduce gli investimenti in hardware (server e device) e in assistenza e manutenzione che vengono gestiti attraverso canoni mensili (as a service), permettendo così di liberare risorse finanziarie da destinare al vero core business aziendale. I nuovi sistemi di comunicazione in cloud offrono quindi vantaggi che aumentano l’efficienza e la competitività aziendale.

Se vuoi ottimizzare, rendere sicuro, efficiente e affidabile il tuo centralino aziendale contattaci, troveremo la soluzione migliore per la tua organizzazione.

Iscriviti alla newsletter telecom

Rimani sempre aggiornato sulle novità del settore

Telecom S.r.l. CCIAA Firenze n.308514 Cod.Fisc. e P.IVA 01824710485 - Reg.Soc.Trib.Firenze n.33087 - Iscr.ROC n.18407 - Sede Legale Via Bibbiena,40 50142 Firenze
Cap.Soc. € 10.400,00 int.versato - Copyright©2009 Telecom S.r.l. - Tutti i diritti riservati